Afghanistan: al via i lavori per l’ammodernamento dell’aeroporto di Herat

Kabul – Si e’svolto presso la sede del Ministero delle Finanze, alla presenza del Ministro Hakimi, del Direttore dell’Afghanistan Civil Aviation Authority, Hamid Zaher e dell’Ambasciatore d’Italia, Luciano Pezzotti, il primo Sterring Committee del progetto per l’ammodernamento dell’aeroporto di Herat, previsto dall’accordo intergovernativo siglato tra l’Italia e l’Afghanistan nel febbraio 2014.

Durante l’incontro è stata confermata l’approvazione del procurement plan del progetto, ed è stato verificato il raggiungimento delle quattro condizioni previste per il trasferimento della prima tranche, pari a 1,3 milioni di euro (su un totale di 29,3 milioni di euro), che permetterà l’inizio delle attività.

Infine, nella stessa mattinata, 17 professionisti della Civil Aviation Authority sono partiti per un percorso formativo in India, per perfezionare le loro competenze nel settore della metereologia e della gestione dei sistemi di controllo sicurezza dell’aeroporto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *