Italy’s è una new-co del gruppo Italia nel Mondo che ha come scopo quello di promuovere il Made in Italy e vendere tramite le proprie associate in diverse nazioni.

Abbiamo svolto approfondite indagini di mercato, identificando i mercati mondiali più ricettivi per quanto riguarda le eccellenze del made in Italy e mettiamo a disposizione il nostro supporto e il know-how dei nostri specialisti per le varie aree geografiche, allo scopo di favorire la promozione e la vendita di prodotti italiani all’estero, creando quindi nuove opportunità di business.

GRUPPO A: Stati Uniti d’America.

Il nostro data base dispone di 250 milioni di contatti di cui 30 milioni verificati. Si tratta di famiglie americane che vivono negli U.S.A. Abbiamo scelto gli stati maggiormente ricettivi e dove è possibile effettuare la vendita on-line, che sono California, Texas, Florida, Illinois, New York, New Jersey, Connecticut, Michigan, Oregon, Nevada, Pennsylvania, Washington DC, Delaware, Massachusetts (con restrizione).

GRUPPO B: Nord Europa

Il nostro data base dispone di 270 milioni di contatti verificati. Fanno parte del nostro data base Svezia, Norvegia, Finlandia, Danimarca e Regno Unito.

GRUPPO C: Centro Europa

Il nostro data base dispone di 19.000.000 di contatti tutti verificati. Fanno parte i seguenti stati: Germania, Svizzera ed Olanda.

In particolare, per quanto riguarda degli Stati Uniti d’America, si tratta di un mercato molto ambito dalle aziende italiane, specialmente per quanto riguarda il comparto food & beverage. Non tutte le aziende medio piccole sino ad ora, sono riuscite ad approcciarsi a questo mercato. Con Italy’s oggi questa possibilità diventa realtà.

Alcune, con difficoltà, sono riuscite a portare negli States i loro prodotti ma in quantità minima in quanto non essendo prodotti conosciuti, i buyer americani hanno dato la precedenza ai grandi marchi. Le difficoltà maggiori nell’affrontare il
mercato americano sono:

  • Ricerca degli importatori.
  • Regole restrittive della FDA.
  • Consulenti americani esosi.
  • Costi elevati nella comunicazione.
  • Alti costi di gestione per distributori e rappresentanti.

Il nostro gruppo, dopo aver proposto ad uno studio di marketing newyorkese l’idea di una nuova forma di vendita dell’eccellenza italiana ai potenziali consumatori finali americani, ha ideato un rivoluzionario di approccio al mercato, dando la possibilità a molte aziende italiane di proporre i propri brand al mercato statunitense.

Italia nel Mondo in collaborazione con la società di marketing americana, ha messo a punto un sistema di vendita molto semplice ma estremamente efficace che prevede la distribuzione capillare in tutto il Nord America.

Per le aziende italiane non iscritte alla F.D.A, mettiamo a disposizione consulenti che si dedicheranno alla compilazione della domanda per l’iscrizione, oltre alla presentazione e registrazione delle etichette e tutta la consulenza per le procedure da seguire negli USA.

Inoltre mettiamo a disposizione:

  • Spedizionieri
  • Importatori
  • Distributori
  • Società di consegna delle merci
  • Azienda americana con licenza di vendita sia per i prodotti alcolici che
    food e altro

Il vantaggio dell’azienda che aderisce alla nostra iniziativa è:

  • Il basso costo di esportazione
  • Assistenza totale all’export
  • Consegna a domicilio dei prodotti
  • Garanzia dei pagamenti che saranno anticipati all’ordine.

Il vantaggio del consumatore è la comodità di acquisto tramite App sullo smartphone e tramite e-mail, la velocità della consegna e prezzi concorrenziali. Il nostro punto di forza sono i contatti diretti con i potenziali acquirenti che ci mette a disposizione la società di marketing statunitense di provata fama internazionale.