Casa Grande il Nespolo e Italia nel Mondo

Milano 26/08/2015

Venerdì 21 Agosto durante un’incontro istituzionale tra l’Associazione Casa Grande il Nespolo e Italia nel Mondo, si è raggiunto un’accordo di collaborazione per sostenere il progetto casa famiglia “ I bambini di Luce” presentato dall’Associazione della Dottoressa Adriana Rindi e il Direttore generale Dott. Carlo Invernizzi.

Il  Dott. Franco Quaglia, Presidente di Italia nel Mondo, ha accettato e sottoscritto la collaborazione per la realizzazione di una struttura che sorgerà a Zanzibar, in un villaggio molto povero nel sud dell’isola che si chiama Kajengwa.

Il progetto ha lo scopo di costruire una casa famiglia dove saranno ospitati 40 bambini alcuni dei quali affetti da HIV, orfani o bambini colpiti da malattie più o meno gravi.

All’interno della struttura ci sarà una clinica interamente equipaggiata dove i dottori locali con volontari che daranno assistenza alla popolazione dei villaggi circostanti.

La collaborazione fra le due Associazioni sarà quella della ricerca di fondi per la costruzione di questa struttura, di sensibilizzare le istituzioni e le imprese italiane sempre generose nell’aiutare chi più ne ha bisogno.

Un grazie particolare a Germano Marini che ha permesso di sviluppare questa collaborazione.

Nel mese di novembre una delegazione delle due Associazioni si recheranno a Zanzibar per dare inizio alla costruzione.

 

Truffe agroalimentari

italianelmondo-logonew.png

AGOSTO 2015  – Regno Unito TRUFFE AGROALIMENTARI

ROMA, 07 AGO – Truffe Agroalimentari A riguardo della grande distribuzione ci preme portare all’attenzione dei nostri produttori e esportatori che vi sono stati tentativi di truffa che utilizzano i nomi delle grandi catene di supermercati. Vi raccomandiamo dunque, nel caso in cui doveste ricevere richieste di quotazioni senza contatto preventivo, di scriverci, al fine di verificare la veridicità della richiesta. Link al nostro comunicato Stampa sulle Truffe Nel Settore Agroalimentare: http://www.ice.gov.it/paesi/europa/regnounito/Truffe_agroalimentare.pdf (ICE LONDRA)

Importante fornitura di olio di oliva negli U.S.A.

 

Roma 06/08/15

Abbiamo ricevuto dai nostri corrispondenti negli U.S.A. una richiesta di importazione di olio di oliva da collocarsi nella grande distribuzione GDO.

Richiedono un containers al mese da 20 piedi destinazione NYC di olio di oliva imbottigliato in PET da 1/2 litro. Si richiede  un prezzo di favore favorevole FOB.

Le imprese interessate possono inviare una mail ad Italia nel Mondo segreteria@italianelmondo.org