Italia nel Mondo ha incontrato il Segretario Generale dell’A.C.P. a Bruxelles

Il 15 maggio scorso, il Presidente di Italia nel Mondo, Dott. Franco Quaglia, ha fatto visita a Bruxelles al Segretario generale dell’A.C.P. (Africa, Caraibi, Pacific), Dott. Henrique Banze. E’ stato un incontro cordiale per valutare alcune opportunità di finanziamento alle imprese italiane che hanno presentato progetti di costruzione di scuole professionali in Mozambico, nazione con cui Italia nel Mondo ha già da tempo relazioni in atto.

Italia nel Mondo e una delegazione del Governo della Liberia a Bruxelles

Dal 15 al 16 Maggio a Bruxelles, la delegazione del Governo della Liberia e il Presidente di Italia nel Mondo hanno sottoscritto, presso l’Ambasciata liberiana, accordi commerciali e umanitari con le aziende Italiane facenti parte di Italia nel Mondo.

Hanno preso parte agli incontri il Ministro Duannah Kamara, l’Onorevole Moseray Momoh, il Presidente di Italia nel Mondo Dott. Franco Quaglia, il Dott. Martinho Mateus da Silva, il Dott. Leonardo Ribero, le aziende Dimensione Ambiente. La PSC, Eurogeo e Subalpina.

Gli accordi prevedono la costruzione di pozzi per l’acqua, la potabilizzazione, la costruzione di impianti idroelettrici e lo smaltimento dei rifiuti nella città di Monrovia. Inoltre sono stati presentati alla Comunità Europea i progetti per la costruzione di strade, di ospedali e scuole professionali.

Il Ministro Kamara ha voluto ringraziare Italia nel Mondo e tutte le aziende partecipanti per la grande opportunità offerta al suo Paese e degli sforzi di tempo ed economico sostenuto dalle aziende. Si prevede che le opere avranno inizio nel mese di settembre del 2019.

Liberia: una delegazione Liberiana in Italia dal 23 al 27 Aprile

Nella settimana dal 23 al 27 Aprile arriverà in Italia una delegazione della Liberia per incontrare le aziende che, nel mese di Novembre 2018, erano state a Monrovia per incontrare il Governo Liberiano.

Dopo il viaggio in Liberia, le aziende italiane hanno prodotto a Italia nel Mondo studi di fattibilità nel settore delle infrastrutture, nel trattamento delle acque, nella costruzione di pozzi per l’acqua e impianti idroelettrici per la produzione di energia.

Inoltre su richiesta del Presidente della Repubblica liberiana George Weah, l’azienda Dimensione Ambiente ha proposto un progetto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. I progetti sono stati presentati a Bruxelles per l’approvazione.

Ora dopo mesi di lavoro, la delegazione liberiana verrà in Italia per firmare accordi, per poi recarsi a Bruxelles per firmare accordi di finanziamento. Il Presidente di Italia nel Mondo e tutti i più stretti collaboratori accoglieranno la delegazione, per poi seguirla ed accompagnarla presso le aziende, fino a Bruxelles, per la firma degli accordi.